Intervento militare europeo: la Russia dice no ad affondare barconi in Libia. Il comando italiano a Centocelle

Notiziario Estero

All’Onu si discute la bozza di risoluzione per legittimare l’operazione militare lungo le coste della Libia. Russia e Paesi africani hanno seri dubbi. Intanto, nel caso di mandato Onu, il comando andrebbe all’Italia. Quartier generale l’aeroporto romano di Centocelle.

Nel caso di mandato Onu all'operazione militare nelle coste libiche, il comando potrebbe essere dato all'Italia L’ingresso dell’aeroporto romano di Centocelle.

La diplomazia internazionale discute la proposta europea per fermare l’immigrazione illegale e presentata al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Sulle modalità di intervento continua la discussione tra gli Stati.

In merito all’intervento militare, i Paesi africani membri temporanei del Consiglio di Sicurezza e la Russia, membro permanente con diritto di veto, nutrono molti dubbi.

Su La Stampa di ieri, l’ambasciatore russo all’Onu non ha lasciato fraintendere il no di Mosca ad avallare interventi militari nel Mediterraneo. “Chiediamo di non creare” – ha dichiarato nell’intervista- “le condizioni per una nuova guerra nel Mediterraneo”. Alla domanda sulla possibilità di affondamento dei barconi, il diplomatico del Cremlino…

View original post 138 altre parole

Annunci

Informazioni su HDMarsil

L' informazione deve essere libera di viaggiare senza filtri, condizionamenti e manipolazioni. Come un raggio che si riflette su una superficie levigata, rimbalza, si espande.

Pubblicato il 14 maggio 2015 su Il raggio riflesso. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: