Jobs Act: contratti a tutele crescenti a rischio incostituzionalità. In arrivo un’altra bocciatura per Renzi?

A due mesi dall’entrata in vigore del contratto a tutele crescenti nato nelle pagine del Jobs act, arriva già qualche dubbio sulla costituzionalità della norma. E dopo la sentenza della Consulta che ha creato un buco nel sistema pensionistico che vale circa 12 miliardi di euro, il governo sa bene quanto un pronunciamento dell’Alta Corte possa rompere (i precari) equilibri dei nostri bilanci.

L’INPS pochi giorni fa ha pubblicato il suo rapporto sull’occupazione indicando che nel mese di marzo le imprese italiane, sfruttando l’esonero contributivo, hanno convertito oltre 31mila contratti dalle forme precarie al nuovo contratto a tutele crescenti. Ma oggi ad interrompere i festeggiamenti per i primi risultati ottenuti arriva un appello dei Consulenti del Lavoro. In un comunicato stampa sulla nuova tipologia di contratto a tutele crescenti l’ANCL parla esplicitamente di rischio di incostituzionalità e chiede alle imprese di sospenedere le conversioni dei contratti a termineaspettando la loro naturale scadenza per poi…

View original post 23 altre parole

Annunci

Informazioni su HDMarsil

L' informazione deve essere libera di viaggiare senza filtri, condizionamenti e manipolazioni. Come un raggio che si riflette su una superficie levigata, rimbalza, si espande.

Pubblicato il 16 maggio 2015 su Il raggio riflesso. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: