M5S E IMMIGRAZIONE

Ernesto Tinazzi Leone
8 giugno alle ore 17.13

La linea M5S deve essere più definita e dura .
a ) Revisione trattato di Dublino , in caso contrario rescissione unilaterale dal trattato per ovvi motivi.
IL meccanismo è recesso volontario e unilaterale dal trattato di dublino Lo Stato membro che decide di recedere notifica tale intenzione al Consiglio europeo, il quale presenta i suoi orientamenti per la conclusione di un accordo volto a definire le modalità del recesso. ( yes , we can…)
b) immediata convocazione consiglio europeo per missione UE ( sotto ONU , Nato o sorelle ” mecozzi “) finalizzata ad un blocco navale e accompagno migranti nel porto libico protetto ed identificato . Mentre i G7 , G18 , G56 se ne fottono e discutono di altro e per notificare il recesso al trattato di dublino.
c) ribadire che chi oggi strilla è complice di non aver affrontato il problema ( lega e company )…. già lo fanno , ma attribuire colpe pregresse identifica i responsabili ma non risolve il probblema . Ma nel 2011 ai tempi del problema con Maroni che firmava come se fosse Alfano ….diciamo che la situazione è un tantino più grave….
d) deroga di un miliardo di euro dal patto di stabilità e finanziaria per finanziare i costi di gestione sociali attuali ( forse cosi’ appizzano le orecchie di piu’)
e) distribuzione equa dei migranti CLANDESTINI fra i paesi in attesa che parta il piano b.e si riveda che un rifugiato deve rimanere nel primo Paese di arrivo.
f) In questo quadro di menefreghismo UE si legittima il referendum no euro….
e che ci stiamo a fare nell’ue un mistero….chiaro…pagare interessi sul debito e basta . Con nuovi debiti .
********
il blog di Grillo conferma di essere forza di governo seppur si ammoscia in tempi recenti , a volte i politici M5S no….
Hanno paura di perdere i finti buonisti o essere attaccati dai media ? Questi ultimi poi, i buonisti…. rubano…

Screenshot (2)

http://www.beppegrillo.it/2015/06/immigrati_italia_no_grazie.html

Annunci

Informazioni su HDMarsil

L' informazione deve essere libera di viaggiare senza filtri, condizionamenti e manipolazioni. Come un raggio che si riflette su una superficie levigata, rimbalza, si espande.

Pubblicato il 10 giugno 2015 su Il raggio riflesso. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: