Detassazione: solo un miraggio per piccole e medie imprese e artigianato

liberodifareilfuturo

La somma dell’effetto di Expo, giubileo, costo del petrolio ai minimi, quantitative easing di Draghi, svalutazione dell’Euro vale un punto di pil e per il governo Renzi il presentarsi di queste situazioni favorevoli all’economia italiana è una fortuna sfacciata, visto che, in realtà, le politiche attuate da questo hanno portato ad una crescita minima. Il total tax rate rimane al 62% (somma di tutte le imposte e contributi a carico delle imprese) e in alcune realtà raggiunge il 75% (Reggio Calabria e, leggermente meno, Bologna ): medie, piccole e micro imprese, che rappresentano il 97% delle aziende italiane, dovranno lavorare fino al 20 di agosto solo per pagare le tasse (a Reggio Calabria fino al 29 di settembre!!), sei giorni in meno rispetto allo scorso anno solamente grazie all’unica misura di detassazione attuata (insieme alla decontribuzione per gli inprenditori che offrono occupazione, ma molti non possono assumere perchè nel loro…

View original post 339 altre parole

Annunci

Informazioni su HDMarsil

L' informazione deve essere libera di viaggiare senza filtri, condizionamenti e manipolazioni. Come un raggio che si riflette su una superficie levigata, rimbalza, si espande.

Pubblicato il 11 giugno 2015 su Il raggio riflesso. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: