E’ PRIMAVERA: Tiriamo fuori le bici dalle cantine!

Schermata del 2017-03-26 18:23:18

Con l’ora legale si ha la possibilità di pedalare di più. Una buona occasione per recuperare dai garage le nostre bici. Ma prima di salire in sella, qualche utile consiglio per una rapida manutenzione.

LA SORPRESA – Eccola finalmente … puntuale come ogni anno è arrivata la primavera e con lei la cerimonia dell’uscita delle biciclette dalle cantine. Strano !!! Le avevamo riposte belle e pulite dopo l’ultima passeggiata in pineta quella domenica di ottobre e ora le ritroviamo impolverate, con le ruote a terra e con un po’ di ruggine sulla catena. Così come sono ora è impensabile salirci sopra e pedalare: allora che fare?

QUALCHE CONSIGLIO – Eccovi serviti alcuni piccoli suggerimenti per ridare smalto alle nostre amiche bici. Per prima cosa una bella lavata con acqua e sapone per togliere la polvere e i residui di grasso dai pignoni (anche detti rocchetti). Asciugate quindi il telaio e tutte le parti cromate che potrete far risplendere passandoci sopra della pasta abrasiva a grana finissima. Stesso trattamento anche per i cerchioni e per i raggi che andranno puliti uno ad uno fino a farli brillare come nuovi. Controllate la pressione delle ruote ed il corretto funzionamento dei freni e delle luci (il codice della strada prevede che le biciclette debbano essere dotate per le segnalazioni acustiche di un campanello e per le segnalazioni visive anteriormente di luci bianche o gialle, posteriormente di luci rosse e di catadiottri rossi). Passiamo infine alla trasmissione che è quella parte della bicicletta che trasforma la vostra forza (il vostro grasso) in energia cinetica: la catena il deragliatore il cambio ed i pignoni. Se queste parti sono molto arrugginite potrete pulirle usando del petrolio bianco passandoci sopra un pennellino a setole morbidissime e, con molta pazienza, passate il prodotto liquido su ogni singola maglia della catena. Lo stesso trattamento deve essere ripetuto sul pacco pignoni e su tutte le parti del cambio.

ULTIMI RITOCCHI – Una volta tolta la ruggine potrete passare uno spray apposito per cambi e catene reperibile facilmente in ogni negozio che vende ricambi per biciclette. Completate l’opera controllando gli accessori che debbono essere sempre con voi in perfetto ordine: una camera d’aria di ricambio, una pompa e gli attrezzi per smontare le ruote.  A questo punto la vostra bicicletta lucida e con la meccanica in ordine è pronta per regalarvi piacevolissime passeggiate nelle belle giornate che verranno.

Paolo Patriarca
Annunci

Informazioni su HDMarsil

L' informazione deve essere libera di viaggiare senza filtri, condizionamenti e manipolazioni. Come un raggio che si riflette su una superficie levigata, rimbalza, si espande.

Pubblicato il 26 marzo 2017, in Il raggio riflesso, informazione e cultura con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: